Marigliano-Firenze M. A. Esposito Bronzo Europeo WUKF

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

A Firenze, nella location di Palazzo Wanny in Via del Cavallaccio, dal 3 al 6 Novembre 2022, organizzato dalla “World Union e European Union of Karate Federations” è stato svolto il campionato europeo di karate amatoriale per tutte le età e tutte le abilità. Tra i 1.850 partecipanti provenienti da 21 Paesi anche un giovane atleta di Marigliano della Città Metropolitana di Napoli. E dunque al “12th WUKF European Karate” per la Categoria “KA-052 Kata Individual, Seniors Wado Ryu, Maschile di età da 21 a 35 Anni” il podio finale è stato così conquistato: 1. Pénzes Tamás, HWKO: 2. Adam Shaw AKA-GB; 3. Marco Armando Esposito, CKI.
Il sociologo e giornalista Antonio Castaldo riporta quanto trasmesso da Gaetano Martore da Mariglianella, fra i tanti gratificati sostenitori del giovane mariglianese: «Qui ancora un grande successo per il Maestro Marco Armando Esposito che ha conquistato la medaglia di bronzo agli ultimi Campionati Europei WUKF. Ennesima affermazione questa che di certo non sorprende gli addetti ai lavori, il giovane mariglianese infatti, dopo le varie medaglie d’oro ai Campionati Italiani di Kata del CKI (Confederazioni Karate-Do Italia) del 2016, 2017, 2018, 2019 e 2022 aveva già rappresentato l’Italia in diverse competizioni internazionali (mondiali ed europei) in Irlanda, Scozia, Romania, Germania e Italia. La grande affermazione internazionale arriva ai Campionati Mondiali di Karate, della UWK (United Word Karate) e WUKF (Word Union Karate-Do Federations), che si sono tenuti a Montecatini Terme nel 2017, quando conquista la medaglia d’argento nella categoria Seniores sp. Kata. Passione, quella del karate, che Marco coltiva fin da piccolo sotto la guida attenta del padre, il Maestro Prof. Sigismondo Esposito, pioniere del karate campano e fondatore della scuola S.K.S.Esposito1969 che da anni è una vera e propria eccellenza del nostro territorio. Oggi il M° Sigismondo Esposito è anche presidente dell’EIK-WUKF ITALIA la cui rappresentativa si è ben distinta agli europei di Firenze; tutti gli atleti in gara hanno superato le fasi eliminatorie, molti hanno sfiorato le finali per le medaglie sia nel Kata che nel Kumite (Aldo Onofrietti, Carmine Iovino, Attilio Caliendo, Domenico D’Alessandro, Francesco Caliendo) e, oltre al bronzo di Marco Armando Esposito, spiccano le due medaglie d’argento dei piccoli Addeo Felice e Ambrosino Salvatore».

(Fonte: DeaNotizie – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: