CASERTA, SCUOLA inagibile da 2 anni e’ stata APERTA PER LE ELEZIONI. La denuncia dei genitori

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Caserta. Sembra paradossale eppure è così: I ‘istituto Lorenzini di Caserta ,della frazione di San Benedetto,  chiuso da tempo ormai perché risultato inagibile ,  sarà aperto e pronto ad ospitare scrutatori e votanti il prossimo 25 settembre.

La chiusura di quella scuola ha creato tanti problemi . Sono due anni che i bambini che frequentavano il plesso di San Benedetto  vengono sballottati tra via Barducci e il rione Tescione,

La denuncia arriva dalle mamme dei piccoli alunni della scuola “Generale Pollio”, sita in viale Lincoln, II tratto, plesso che è parte integrante dell’istituto comprensivo Vanvitelli.

“Sono quasi due anni – scrivono – di lavori ed oggi ancora non è aperta ai bimbi, ma magicamente per le votazioni sì. A detta del sindaco i lavori sono terminati, ma sono state installate finestre non conformi alle direttive europee, quindi non è agibile ai bambini. Siamo divisi con l’infanzia a piazza Cavour, nel rione Tescione (e anche questa non è a norma, sottolineano le mamme) e con l’elementare in via Barducci. Quanto tempo ancora dobbiamo aspettare prima che riapra Sinceramente noi genitori siamo stanchi di sentirci dire solo frottole. Nessuno ci dà risposte. Né la preside, né il Comune. Siamo pronte a scendere in piazza, perché la scuola è un diritto dei nostri figli”

 

L’articolo CASERTA, SCUOLA inagibile da 2 anni e’ stata APERTA PER LE ELEZIONI. La denuncia dei genitori proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: