Caserta. Softlab, ‘valzer’ di menzogne sulla pelle dei lavoratori: ‘Casto smentisce l’assessore Marchiello’

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Giornata di alta tensione nella sede SOFTLAB di corso Trieste, a Caserta, dove un nutrito gruppo di lavoratori, esasperati dal mancato pagamento degli stipendi, si è radunato sotto la suddetta sede per protestare ed esporre uno striscione come espressione dello stato di agitazione e della profonda preoccupazione.

Tutto ciò, all’indomani dell’incontro tenuto in regione giovedì 15 settembre, durante il quale l’assessore Marchiello aveva dichiarato di essersi interfacciato con il dottor Casto e assicurato il pagamento di tutti gli emolumenti pendenti entro il giorno 17.
Questo, oltre alla notizia accolta con grande fervore dai lavoratori, della volontà di INVITALIA di entrare nel capitale SOFTLAB TECH con una percentuale da definire, che avrebbe favorito un monitoraggio delle attività e l’implementazione di piani di sviluppo.
Ebbene, nell’incontro avvenuto in video conferenza nel pomeriggio di martedì tra i rappresentanti sindacali e il dottor Casto, quest’ultimo ha smentito tutte le affermazioni fatte da Marchiello, asserendo invece di non interloquire con l’assessore dall’ultimo incontro, avvenuto il 5 luglio, e che non avrebbe provveduto ad alcun pagamento, per mancanza di liquidità e per una evidente crisi finanziaria.
Resta solo da aggiungere che in questa diatriba tra “prime donne” che giocano “a scarica barile”, coloro che ci rimettono sono sempre e solo i lavoratori, esasperati dalla mancanza dello stipendio e dalle tante incombenze che si trovano ad affrontare mensilmente.
È ancora sconvolgente, inoltre, constatare come TUTTE le istituzioni non mettano questo pseudo imprenditore con le spalle al muro e lo richiamino con forza alle sue responsabilità.
Ricordiamo che si è presentato lui in Jabil a cercare persone per i suoi progetti, con mille promesse sempre disattese, solo per accaparrarsi soldi facili, speculando senza alcun ritegno sulla disperazione e sulla pelle dei lavoratori e delle loro famiglie.
Staremo ad osservare le azioni intraprese dal Sindacato nelle prossime ore, in attesa dell’incontro al MISE previsto per domenica 25 settembre.
(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)
Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: