Capua. ‘Bomba d’acqua’: gravi danni in varie zone, allagati anche gli uffici comunali

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

É stato un lunedì nero per Capua.

La bomba d’acqua che si è abbattuta in città ha provocato seri danni, con negozi, garage e finanche il Comune che si è allagato.

In alcuni punti la situazione ha raggiunto alti livelli di criticità: Corso Appio si è completamente allagato, lo stesso è accaduto in via Tifatina e al quadrivio Caputo.

“La nostra amministrazione – ha spiegato il sindaco Adolfo Villani – in poco meno di 60 giorni ha provato a intervenire come possibile.

Tra fine luglio e inizio agosto sono state pulite circa 1500 caditoie, cosa che evidentemente non è bastata; e la stessa verifica del lavoro delle ditte addette alla manutenzione delle reti risulta difficoltosa per carenza di personale comunale”.

La rete fognaria del Comune di Capua è intasata in più tratti e sarebbe necessario un contratto di manutenzione, che manca da decenni, e che non si può pensare di mettere in essere in poche settimane: per appaltare un contratto annuale di manutenzione occorre individuare le risorse.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: