Caiazzo-Ochtendung: gemellaggio ravvivato grazie alla visita di amici trans-renani, in città fino a lunedì

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Una delegazione di cittadini di Ochtendung, cittadina tedesca gemellata con Caiazzo per tener viva la memoria dell’eccidio di Monte Carmignano, è nella 

città del buon vivere da giovedì 18 agosto, quando è stata accolta al palazzo Mazziotti da numerosi componenti del sodalizio di riferimento – Amici di Ochtendung” – presieduto dal dottor Oreste Insero, nella circostanza degnamente affiancato dal vicario Rino Signore.

Non potevano mancare, ovviamente, a sì rimarchevole evento, l’ex sindaco NIcola Sorbo – artefice primo del gemellaggio – ma spiccava in paricolare, nella circostanza, con quella di altri ex amministratori e sostenitori la presenza di tutti gli assessori comunali, anche in rappresentanza del sindaco, a quanto pare assente per un breve periodo di vacanza fuori città.

A fare gli onori di casa, quindi, ci ha pensato la vice sindaca Ida Sorbo inseme agli assessori Monica Petrazzuoli, Giovanni Di Sorbo e Tommaso Pannone.

Tra un discorsetto di benvenuto e l’alro (di bentrovato) tutti gli astanti, ma in particolare gli ospiti, hanno avuto l’opportunità di degustare le specialità locali approntate dai nostri a mo’ di rinfresco dopo di che i  “gemelli” sono stati accompagnati presso le rispettive destinazioni, presso varie strutture ricettive della zona affinché potessero ristorarsi, ma anche divertirsi e socializzare in allegria e con tamta buona musica.

Rituale programmato per tutte le sere fino a lunedì, mentre nella mattinata di martedì ci sarà il commiato, triste si, ma con tanto di promessa di rivedersi ben presto oltre il Reno.

Oltre a visitare le bellezze storico-architettoniche caiatine, nel corso delle giornate, fra l’altro, sono state programmate escursioni inter gemellari non solo sul fresco Matese ma anche sulla costiera partenonpea e quella casertana, ove in particolare va rimarcata l’ospitalità assicurata a tutti dalla concittadina Sandra Cerreto, titolare insieme al consorte del noto lido “Domitia” di Baia Domitia dove a tutti sono stati offerti ombrelloni, sdraio e quant’altro utile per godersi delle ore di risdtorante brezza marina.

Disponibilità quest’ultima che, in particolare nel corrente perodo di crisi, la dice lunga sull’ospitalità della buona gente caiatina.

Buona permanenza agli ospiti anche dalla nostra redazione.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: