Caserta. Ennesima rissa con aggressione selvaggia in pieno centro: interviene ‘Confesetcenti’

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Ancora una rissa e ancora una volta a far da palcoscenico alla colluttazione è la centralissima Piazza Dante, a pochi passi dal Caffè Margherita.

Intorno alle ore 23 di giovedì 18 Agosto 2022, per motivi in fase di accertamento, due  uomini hanno cominciato a darsele di santa ragione.

Presto la rissa è degenerata, al punto che uno dei due si è armato di una bottiglia e, una volta raggiunto il “rivale”. lo ha quasi sgozzato, lasciandolo poi a terra in una pozza di sangue.

Non si hanno ancora notizie certe sulle condizioni di salute dell’uomo colpito al collo anche se molti hanno temto il peggio.

L’episodio ha portato, ancora una volta, alla ribalta il problema della sicurezza.

Sulla questione è prontamente intervenuto il Presidente Provinciale di Confesercenti, Salvatore Petrella: “Esiste un problema sicurezza in città che –ha dichiarato- prescinde dalla movida e dal concentramento.

Abbiamo partecipato a numerose riunioni sul tema della sicurezza dove troppo spesso è stato puntato l’indice contro i pubblici esercizi e i baretti, ma l’episodio attuale (avvenuto con la quasi totalità delle attività in ferie) dimostra che esiste un emergenza sicurezza che non si risolve con la chiusura anticipata dei locali, bensì con il controllo del territorio.

L’amministrazione comunale e le autorità preposte –conclude Petrella- diano un segnale concreto per restituire serenità ai cittadini ed ai commercianti che operano nel capoluogo”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: