Novità letterarie in concorso per il Premio Costadamalfilibri

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Secondo appuntamento della quinta settimana della sedicesima edizione di …incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo con i “salotti” delle novità letterarie in concorso per il Premio costadamalfilibri, opera del maestro ceramista vietrese Nicola Campanile, nelle sezioni Narrativa/Saggistica, Giallo/Noir, Antologia. Martedì, 21 giugno 2022, infatti, presso il Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo a Maiori, alle ore 19.45, in concorso Matteo Alberto Sabatino con “Il proiettore delle memorie” (Schena), e “La maschera le maschere” a cura di Gennaro Maria Guaccio e Annabella Marcello (LFA Publisher). Con il patrocinio del Comune di Maiori e la collaborazione del Maiori Festival. In “Il proiettore delle memorie”, di Matteo Alberto Sabatino, Valerio vive per l’immagine, in una cittadina che affaccia sul mare. Aneppi è il suo cognome, fotografare la sua professione. Trentadue sono gli anni di forzata, semi-consapevole convivenza con una ossessione e un difetto, entrambi connessi a doppio filo all’immaginazione, il senso più intimo della sua esistenza. Il proprio convinto disamore per la compagna Elisabetta conduce Valerio nella direzione di una sequela di incontri fatali e dolorosi – anzitutto con se stesso -, tanto unici nella forma quanto tipici della sostanza dell’esperienza umana. Riccardo e Flavio, rispettivamente fratello e nipote del protagonista, Veronica Darchi, cassiera e nuovo amore del fotografo, Claudio Sirrini, attore in odore di matrimonio, Renato Seffi, proprietario di una sala cinematografica, aiutano o complicano il cammino di Valerio, che trova la sua personale fine in un dono fatto di sguardo e silenzio. Non c’è due senza tre, ma tant’è che Unitre si trova realmente per la terza volta a pubblicare un’antologia, frutto del lavoro dei corsisti del Laboratorio di Scrittura, condotto da Gennaro Maria Guaccio e Annabella Marcello. Altra grande soddisfazione non solo per Unitre, ma anche e soprattutto per gli scrittori in erba di questo simpatico laboratorio, che ogni anno attira sempre più allievi da tutta Italia. Il tema pensato questa volta per il Laboratorio di Scrittura, “La maschera, le maschere”, è molto particolare, quasi pirandelliano. Con gli autori si intratterrà il direttore organizzativo di …incostieraamalfitana.it Alfonso Bottone, con gli interventi di Gloria Falcone e Nicola Fusco. Chi vuole seguire la programmazione della XVI edizione della Festa del Libro in Mediterraneo può farlo consultando il sito www.incostieraamalfitana.it e la pagina Facebook @incostieraamalfitana.it, o contattando la segreteria del festival al numero 3487798939.

(Fonte: DeaNotizie – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: