Don Gianluca Zanni e Don Armando Visone al 2° incontro nazionale sinodale dei referenti per le Diocesi di Teano-Calvi e Alife–Caiazzo

Nei giorni 13, 14 e 15 maggio 2022 si è svolta a Roma nella funzionale e attrezzata sala delle conferenze dell’Hotel Sheraton Parco de Medici, via Rebecchini n. 39, il secondo incontro nazionale dei referenti diocesani del Cammino sinodale delle Chiese in Italia.
L’incontro promosso dal Vescovo S. E. Mons. Erio Castellucci, Arcivescovo abate di Modena-Nonantola e Vescovo di Carpi, Vicepresidente della Conferenza Episcopale Italiana – CEI, membro del Gruppo di coordinamento nazionale del Cammino sinodale e referente per l’Italia del Sinodo dei vescovi, ha provveduto alla stesura di un primo documento di lavoro, generato dalle narrazioni diocesane e frutto del discernimento di tutti, che verrà, poi, affidato ai vescovi e ai delegati durante l’Assemblea Generale della CEI, 23 – 27 maggio 2022, per una loro riflessione e facilitare in tal modo un’opportuna circolarità tra i vari territori. Nel prossimo mese di settembre il Cammino sinodale entrerà nel secondo anno di ascolto.
L’incontro ha costituito un nuovo appuntamento dei referenti diocesani, a distanza di appena due mesi, e ha visto la partecipazione, sentita e motivata, di 242 referenti: laici, presbiteri, diaconi, consacrati e consacrate e dodici vescovi delegati dalle Conferenze Episcopali Regionali.
È doveroso evidenziare che l’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della CEI ha socializzato che la riflessione che chiude il primo anno del percorso sinodale (2021 – 2025) e avvia, a partire da settembre il secondo che completa la “fase narrativa”, proseguirà durante l’Assemblea Generale dei Vescovi del 23 – 27 maggio 2022, alla quale prenderanno parte anche due delegati individuati dalle Conferenze Episcopali Regionali chiamati a portare il loro contributo a confronto.
Mons. Castellucci ha ribadito anche che “a fine maggio verranno riconsegnate ai territori, per un ulteriore discernimento, le proposte su cui avviene il secondo anno di ascolto capillare. Queste saranno consegnate ufficialmente alle Chiese locali in occasione del Congresso Eucaristico Nazionale di Matera, 22 – 25 settembre 2022”.
Per le Diocesi di Teano-Calvi e di Alife-Caiazzo, le quali si avvalgono della fattiva e instancabile azione pastorale del Vescovo S. E. Mons. Giacomo Cirulli, hanno partecipato al secondo incontro nazionale dei referenti diocesani del Cammino sinodale delle Chiese in Italia i rispettivi referenti diocesani: Don Gianluca Zanni (il primo a destra nella foto in evidenza), guida pastorale dinamica e diligente della parrocchia “San Nicola” di Calvi Risorta” e Don Armando Visone (il secondo a destra nella foto in evidenza), parroco premuroso e attento della parrocchia “Santa Croce” di Raviscanina e i membri dell’équipe sinodale diocesana Cleonice Morone e Maria Chiara Chirico, i quali hanno offerto ai lavori sinodali un fattivo e propositivo contributo di analisi e di proposte.

(Fonte: DeaNotizie – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: