La comunità di Vairano Patenora dona un proprio figlio alla Chiesa di Teano-Calvi

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Questa sera, ore 19.30, nella chiesa cattedrale di Teano (CE) il Diacono Don Pietro Robbio riceverà l’Ordinazione presbiterale per l’imposizione delle mani da parte di S. E. Mons. Giacomo Cirulli, Vescovo delle Diocesi di Teano-Calvi e Alife-Caiazzo.

Pietro viene al mondo nel 1996 in una famiglia dove i valori cristiani non si proclamano ma si praticano e il papà Tommaso (di origini molisane, nativo di Roccamandolfi – IS-), la madre Maria Assunta e la sorella Michela con il cognato Fabio lo sostengono da sempre nella sua azione volta a seguire il Cristo Redentore ed esserne un suo fedele pastore.

Pietro cresce nella comunità parrocchiale di San Bartolomeo Apostolo di Vairano Patenora (CE) sotto l’attenta e premurosa guida di Don Pasqualino De Robbio, guida della parrocchia in quel tempo e del suo successore Don Gianluigi D’Angelo. Nella predetta parrocchia coltiva e alimenta la propria fede e irrobustisce la sua vocazione al sacerdozio ministeriale operando attivamente e proficuamente nell’Azione Cattolica e nel gruppo dei ministranti.

Il giovane vairanese Pietro Robbio il 19 ottobre 2014 entra nel seminario di Pozzuoli (NA) per frequentare l’anno propedeutico alla vita sacerdotale e l’anno successivo, 2015, si trasferisce nel seminario di Napoli-Posillipo per la formazione quinquennale e consegue il Baccalaureato in Teologia. Negli anni del seminario effettua il tirocinio pastorale nelle parrocchie di San Sebastiano in Marzano Appio (CE) e di San Marco Evangelista in San Marco di Teano (CE) con i parroci Don Antonino De Trucco e Don Fabrizio Delgado.

Il seminarista Pietro Robbio il 23 giugno 2018 nella chiesa San Bartolomeo Apostolo in Vairano Patenora riceve, da parte del Vescovo diocesano, Mons. Cirulli, l’ammissione all’Ordine sacro e a conclusione del mese mariano nel 2020, presso il Santuario Maria SS.ma dei Lattani in Roccamonfina (CE) riceve l’Accolitato e il 24 aprile 2021, nella chiesa cattedrale di Teano, riceve l’Ordinazione diaconale sempre da parte di S. E. Mons. Cirulli e presta la sua preziosa e pregnante attività diaconale nella parrocchia di Sant’Agostino in Pietramelara (CE) e, nel contempo, svolge una diligente azione di supporto al Vescovo nell’attività di segreteria.

In una recente dichiarazione resa alla vigilia della sua Ordinazione presbiterale di questa sera Don Pietro, con orgoglio e fierezza, ha affermato che il sacerdote è uno strumento di cui il Creatore della Vita si serve per annunciare la Sua Parola, per amministrare i sacramenti e per testimoniare con azioni concrete la sua carità.

Questa sera Don Pietro con l’Ordinazione presbiterale che riceverà coronerà il sogno della sua vita, ovvero la sua unica aspirazione: servire il Signore e prestare attenzione agli ultimi e agli indifesi.

(Fonte: DeaNotizie – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: