Pastorano. Pasqua di sangue per due ucraini: uno accoltellato e morto, l’altro arrestato

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Una furibonda lite si è verificata nella serata di Pasqua a Pastorano, in provincia di Caserta, dove due cittadini ucraini, mentre stavano insieme, all’interno di una roulotte, se le sono date di santa ragione.

Poco dopo le ore 23 la lite è degenerata, al punto che uno dei due uomini ha sferrato diverse coltellate all’altro.

Molto probabilmente lo ha colpito con una padella al cranio, considerata la vistosa ferita che la vittima presentava alla testa.

Alcuni passanti hanno immediatamente allertato i soccorsi.

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Capua che hanno individuato l’assassino e lo hanno sottoposto a stato di fermo.

Il corpo della vittima invece è stato trasferito al reparto di medicina legale di Caserta per l’esame autoptico.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: