Caserta. Municipio in tilt: il Covid mette a tacere anche i telefoni degli uffici comunali?!

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Dura reprimenda per i vari preposti comunali del sindacato CISAS che, attraverso il massimo referente regionale Mario De Florio (nella foto), ipotizza un’infezione pressoché generale dei vari addetti, a quanto è dato intendere conseguita ad abbuffate collettive tenute in difetto delle necessarie (e dovute) precauzioni:

Quasi tutti infettati al Comune di Caserta, con vaccinazione o meno, a cominciare dal Sindaco, assessori e funzionari comunali oltre parecchi consiglieri – ha notato la Cisas.

Il picco sarebbe dovuto a cene e libagioni in luogo chiuso e senza mascherina.

Intanto, gli uffici comunali sono al palo mentre le lamentele dei cittadini restano senza alcuna risposta, muti anche i telefoni.

Si creano così ulteriori disagi ai disabili e agli  anziani .

La Segreteria della Cisas ricorda che la salute viene prima dei festini, cene e mercati.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: