L’ Antica via San Carlo si mobilita per i rifugiati ucraini

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Caserta.Alla vigilia dell’arrivo in citta’ di rifugiati ucraini fuggiti dalla guerra. Il comitato “ Antica via San Carlo” e’ sceso in campo con iniziative di solidarietà’ contro il conflitto Russo – Ucraino.

Nella serata di ieri, sabato 19 marzo 2022, L’ Antica via San Carlo , nonostante la bassa temperatura , si e’ prodigata per i profughi della guerra.Hanno risposto alla chiamata del comitato la C.R.I. comitato provinciale di Caserta e L’ UNICEF – comitato provinciale di Caserta. Per la Croce Rossa presente la Presidente Teresa Natale la quale insieme ad un folto gruppo di giovani volontari ha provveduto a raccogliere abiti e accessori intimi per i rifugiati Ucraini. A rappresentare L’ UNICEF di Caserta , invece, vi erano Lia Pannitti , Mena Mezzulo e Giovanna Paolino che hanno raccolto offerte volontarie per i bambini ucraini.

Sul posto fra gli altri e’ intervenuto anche il vicesindaco di Caserta Emiliano Casale il quale si e’ complimentato con il comitato per L’ ottima iniziativa. Ad allietare i presenti la musica di Franco Rinaldi- cover di Edoardo Bennato.

Sia la Croce Rossa che L’ UNICEF si sono dichiarati soddisfatti per il contributo dei cittadini casertani che con le loro offerte hanno dimostrato sensibilita’ e solidarietà’ verso il popolo Ucraino.

L’articolo L’ Antica via San Carlo si mobilita per i rifugiati ucraini proviene da BelvedereNews.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: