Film – Un giorno alle corse

Questo film fece molto discutere perché c’erano scene di ballo di gente di colore che si muovevano in maniera eccessiva e ciò provocò delle accuse di razzismo e perciò fu molto criticato. Si preferì infatti tagliare alcune sequenze. Gli interpreti: Groucho Marx (Dottor Hugo Z. Hackensbush), Harpo Marx (Stuffy), Chico Marx (Tony), Douglas Dumbrille (Morgan), Maureen O’Sullivan (Judy), Margaret Dumont (Emily). La trama: Le ipoteche gravano sulla clinica della signora Judy e Morgan vorrebbe impossessarsi dello stabile per trasformarle in una casa da gioco. L’edificio, infatti, è in una posizione ottima: confina con l’ippodromo. Hugo Z. Hackensbush, un semplice veterinario scambiato per grande psichiatra, salverà la clinica dalla bancarotta, con il denaro vinto a una corsa di cavalli. Il regista: Samuel Grosvenor, in arte Sam Wood, nasce a Philadelphia nel 1884 da una ricca famiglia. Nei primi anni de secolo è un cercatore d’oro e nel 1908 inizia la sua carriera cinematografica come tuttofare alla Paramount. Esordisce successivamente dietro la macchina da presa nel 1920 con Double Speed.

(Fonte: DeaNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: