Napoli. Nella Giornata della Memoria Medaglie d’Onore agli eredi di sette deportati nei lager nazisti

TeleradioNews ♥ un passo avanti, anche per te!

Giovedì 27 gennaio, alle ore 11.00, presso il Palazzo di Governo, il Prefetto di Napoli, dottor Claudio Palomba, consegnerà le Medaglie d’Onore alla “Memoria” ai familiari di sette cittadini della provincia di Napoli, deportati ed internati nei lager nazisti.

La speciale benemerenza è prevista dalla legge n. 296 del 27 dicembre 2006 per rendere omaggio, nel modo più solenne, a quanti – nel corso della lotta alle barbarie nazifasciste – pagarono un tragico prezzo nei lager o asserviti al lavoro coatto per l’economia di guerra nell’ultimo conflitto mondiale.

Alla cerimonia, che si svolgerà nel rispetto delle prescrizioni dettate per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, prenderà parte, unitamente ai Sindaci dei Comuni della provincia di residenza degli insigniti, l’Assessore regionale Mario Morcone.

Parteciperanno anche i vertici delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate, il Presidente della Federazione di Napoli dell’Associazione Combattenti e Reduci e il rappresentante della comunità ebraica di Napoli.

INSIGNITI:

COMUNE DI BACOLI
Alla memoria del sig. Raffaele ASSANTE

COMUNE DI POLLENA TROCCHIA
Alla memoria del sig. Raffaele GALLO

COMUNE DI SORRENTO
Alla memoria del sig. Pasquale MICCIO

COMUNE DI NAPOLI
Alla memoria del sig. Emiddio GALLO

Alla memoria del sig. Giuseppe LEONE

Alla memoria del sig. Eduardo NOTA

Alla memoria del sig. Alfonso SINNO

(Fonte: DeaNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

TeleradioNews ♥ un passo avanti, anche per te!