Villa LIterno. 36enne beccato con 4 metri di rame rubato e arrestato per furto aggravato

Nella serata di venerdì 21 gennaio 2021, in Villa Literno (CE), i Carabinieri della Stazione e del Radiomobile di Casal di Principe hanno tratto in arresto, per furto aggravato, un 36enne sorpreso a rubare quattro metri di cavi di rame presso l’impianto di depurazione dei Regi Lagni.

I militari dell’Arma, nella circostanza hanno sequestrato una cesoia ed un apparecchio walkie talkie in possesso del soggetto.

L’uomo verrà giudicato per direttissima.

(Fonte: Carabinieri – Dea – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: