Valle di Maddaloni. Depresso dalla crisi, anziano tenta il suicidio: salvato dal sindaco-medico

Nella mattinata di venerdì 21 gennaio nel comune della valle c’è stato un tentativo di suicidio da parte di un uomo di 65 anni.

L’uomo, che soffriva di depressione causata da questo difficile periodo che tutti stiamo vivendo, e che sta facendo molte vittime anche sul piano psicologico, si trovava da solo in casa e aveva deciso di togliersi la vita impiccandosi con una cravatta.

Fortunatamente la figlia è tornata in casa prima che accadesse il peggio e lo ha liberato.

Subito è stato chiamato il medico, che è anche il sindaco del paese, il dottor Francesco Buzzo, il quale lo ha prontamente rianimato.

L’uomo è stato poi trasportato all’ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, dove si trova tuttora  ricoverato in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione.

Un plauso va sicuramente al sindaco-medico dottor Buzzo, e un augurio di pronta guarigione all’uomo.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: