Caserta. Provincia, presidente positivo al tampone Covid: rinviata la seduta consiliare

Nella convocazione è lo stesso presidente della Provincia a sottolineare che il rinvio è dovuto alla sua persistente positività al Covid:

“Il sottoscritto Giorgio Magliocca, deputato alla presidenza della Provincia e del Consiglio Provinciale, si trova nell’impossibilità materiale di intervenire, in quanto affetto da Covid-19.

Preso atto del generale recente acuirsi delle problematiche relative all’emergenza epidemiologica tuttora in atto; dato atto che trattandosi della prima seduta dell’Assemblea, la delicatezza degli argomenti da trattare e le eventuali difficoltà operative per coloro che, per la prima volta, partecipano al consenso elettivo, ne sconsigliano, comunque, l’espletamento da remoto”.

Dunque il consiglio provinciale si terrà in presenza e all’ordine del giorno è previsto l’esame delle condizioni degli eletti alla carica di presidente e di consigliere provinciale; il giuramento del presidente della Provincia; gli indirizzi per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti della Provincia presso Enti, Aziende ed Istituzioni, dell’Assemblea dei Sindaci e delle Commissioni Consiliari; la costituzione dei gruppi consiliari e designazione dei rispettivi capigruppo.

Ha già provveduto a designare il proprio capogruppo il Partito Democratico rinnovando l’incarico al rieletto Alessandro Landolfi, mentre Salvatore Lettera siederà alla presidenza della commissione Trasparenza e Controllo degli atti della Provincia (Ciro Marcigliano e Stefano Cioffi faranno parte di altre commissioni consiliari).

Riunitisi pochi giorni fa alla presenza del segretario provinciale Emiddio Cimmino e del candidato alla presidenza della Provincia Antonio Mirra, i quattro consiglieri provinciali eletti hanno anche appreso che il sindaco di Cesa, Enzo Guida, ha presentato l’annunciato ricorso al Tar per tentare di ottenere l’assegnazione del quinto seggio alla lista del Pd.

Convocata in un primo momento per lunedì 17 gennaio, Giorgio Magliocca ha provveduto, nella giornata di ieri, a rinviare la seduta di consiglio provinciale al 26 gennaio prossimo

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: