Caiazzo. Ancora irreperibile l’imprenditore Barbiero, ora cercato anche da ‘Chi l’ha Visto’

Continua ed ormai preoccupa il mistero della scomparsa volontaria di Antonio Barbiero, noto quanto stimato imprenditore caiatino del quale i familiari hanno dichiarato la scomparsa nella tarda serata di venerdì 14 gennaio, poche ore dopo che era stata resa nota la sentenza con la quale il Consiglio di Stato confermava il suo precedente responso circa l’acquisizione al patrimonio comunale di una imponente struttura acquistata all’asta giudiziaria e adibita, fino a marzo dello scorso anno, a sede dello “iperstore” Decò lungo la strada provinciale 336 in direzione Alvignano.

Struttura in passato già adibita a sede della concessionaria Fiat “Autovolturno” ma, come eccepito da un tenace concorrente, eretta su suolo, allora come ora, a destinazione agricola semplice e pertanto da demolire o, in difetto, acquisire al patrimonio comunale per servizi di pubblica utilità.

Qualche anno addietro, invero, fra i vari “step” giudiziari che ormai si trascinano da decenni, il Comune aveva rilasciato una sorta di condono, piuttosto oneroso per il titolare, sulla base di una interpretazione giudiziaria ritenuta però improponibile dalla giustizia amministrativa.

La delusione per essersi alla fine ritrovato solo, col proverbiale “cerino in mano” avrà indotto Barbiero ad allontanarsi, peraltro lasciando un messaggio per il figlio con il quale avrebbe denunciato illegittimità ed imbrogli, ai suoi danni, anche da parte del Comune.

Essendo finora risultate vane le ricerche, nonostante la divulgazione della targa della sua auto, i familiari hanno ben pensato di coinvolgere anche “Chi l’ha visto”, trasmissione televisiva di Rai Tre specializzata in siffatti frangenti e grazie alla quale tutti auspichiamo che presto si abbiano buone nuove al riguardo.

Domenica dovrebbero essere effettuate ricerche con elicottero e droni anche intorno all’ex ristorante “La Taverna degli Amici”, in cui ben presto avrebbe dovuto riaprire il Decò e dove il 66enne avrebbe lasciato intendere di recarsi, ma non portando con sé le chiavi dei nuovi infissi installati da pochi giorni.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: