Si rompe il motore, “Mayday” sull’Oceano Atlantico

TeleradioNews ♥ un passo avanti, anche per te!

L’8 gennaio l’aereo Condor in volo da Francoforte a Punta Cana (Repubblica Dominicana) con 185 passeggeri a bordo ha avuto un grave problema mentre era in volo sull’Oceano Atlantico. A circa 450 chilometri a ovest di Lisbona (Portogallo), mentre l’aereo stava volando a 11 mila metri sopra l’Oceano, l’indicatore dell’olio nella cabina di pilotaggio del Boeing 763-300, ha costretto i piloti a voltarsi improvvisamente. Il volo Condor DE-2162 è riuscito a raggiungere la costa portoghese e ad atterrare senza problemi all’aeroporto di Lisbona, dopo altre due ore di volo in cui i passeggeri hanno tenuto il fiato sospeso. Una portavoce di Condor ha confermato l’incidente alla redazione di Merkur.de. Come annunciato dalla portavoce di Condor, i passeggeri e l’equipaggio sono stati alloggiati in hotel durante la notte. Domenica (9 gennaio 2022), Condor ha inviato un aereo sostitutivo dall’aeroporto di Francoforte a Lisbona alle 7:30. Dopo essere atterrato alle 9:29, il Boeing 767-330 è decollato per Punta Cana, nella Repubblica Dominicana, alle 11:30. I passeggeri sono finalmente atterrati lì con un ritardo di circa 22,5 ore. È il secondo incidente su un volo Condor in poche ore. Sempre sabato (8 gennaio 2022) le fiamme hanno avvolto il motore di un aereo Condor sulla rotta dall’isola di Lanzarote ad Amburgo.

(Fonte: DeaNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

TeleradioNews ♥ un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: