Frosinone. Ordigno esplode e danneggia abitazione: vendetta dopo una denuncia per stalking?

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
Ancora un atto intimidatorio

 a Frosinone, a distanza di due mesi dall’incendio di un’auto parcheggiata proprio nei pressi di un’abitazione il cui ingresso, stanotte, è stato devastato da un ordigno rudimentale.
Non è chiaro ancora se si tratti di una bomba di Capodanno oppure se l’episodio è collegato all’attentato precedente, ovvero all’incendio doloso di un’automobile per la quale è stata presentata una denuncia lo scorso novembre.
Le immagini di alcune telecamere hanno catturato la sagoma di una persona incappucciata poco prima dello scoppio.
A quanto pare, dietro tutto ciò ci sarebbe la mano di un giovane denunciato due volte per stalking e revenge porn dopo l’interruzione di una relazione con la sua ex.
Alcune circostanze, oltre che la presenza di alcune immagini catturate dalle telecamere, riconducono a quella che potrebbe essere stata una sorta di vendetta che ha colpito la famiglia della giovane rivoltasi anche ad un centro antiviolenza.
Una vicenda da codice rosso che prevede una priorità nelle indagini a tutela delle parti offese denuncianti. Ne dà notizia “agenparl” a questo link: https://agenparl.eu/frosinone-ordigno-esplode-e-danneggia-ingresso-abitazione-forse-vendetta-dopo-denuncia-stalking/

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: