S.Maria C.Vetere. Contro la ‘violenza di genere’ panchina rossa inaugurata nell’ITES ‘Da Vinci’

Per la prima volta, in un istituto scolastico, è stato installato il simbolo della lotta alla violenza di genere.

Giovedì 25 novembre si è tenuto il secondo appuntamento del ciclo “Il Cantiere della Legalità e della Convivenza civile”,inaugurato con un incontro sulla figura di Don Peppe Diana, fortemente voluto dalla dirigente scolastica dell’Ites Da Vinci di Santa Maria Capua Vetere, Carmela Mascolo, e curato dalla docente Camilla Sgambato.

Nel cortile antistante l’istituto tecnico economico statale di via Carlo Santagata, è stata inaugurata una  panchina rossa, emblema dell’attività di comunicazione e di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

L’iniziativa è in linea con la visione didattica inserita nel Ptof che si pone l’obiettivo della crescita civile e sociale dei nostri studenti. Il femminicidio è ormai un’emergenza sociale, 108 donne uccise in un anno; il ripetersi degli episodi di punizione fino alla morte di donne che hanno osato ribellarsi alla prepotenza maschile ci impongono di parlarne a scuola. Con gli studenti e le studentesse, che in questa, come in tutte le altre iniziative, hanno un ruolo propulsivo e attivo,  con illustri ospiti istituzionali e del mondo delle associazioni. Insieme inaugureremo credo la prima panchina all’interno di una scuola in provincia di Caserta. Sarà installata nel cortile, quale simbolo del ricordo di ciò che è avvenuto e monito perché tragedie simili non avvengano più“, spiega la Dirigente Mascolo.

Hanno partecipato all’iniziativa: Antonio Mirra, sindaco della città; Monica Matano, direttore dell’Ufficio Amministrativo Territoriale di Caserta; Lucia Monaco, docente del dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”; Domenica Marianna Lomazzo, consigliera di Parità in Regione Campania; Anna Di Mauro, legale rappresentante della sezione di Caserta dell’associazione Donne Giuriste Italia; Emilia Borgia, vice presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Santa Maria Capua Vetere; Roberto Saccone della cooperativa sociale onlus “L’isola di Arturo”; Lella Palladino, attivista dei centri antiviolenza cooperativa Eva; Carlo Giaquinto, presidente del Centro Italiano Femminile di Santa Maria C.V.;  Raffaella Feola, presidente della sezione FIDAPA di Caserta; Vincenzo Quarracino, presidente dei Lions Caserta, ed il maestro Andrea Piccerillo, presidente dell’associazione Art Fusion.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: