L’inspiegabile chiusura dell’ingresso in autostrada sull’asse di supporto Nola- Villa Literno

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Sull’asse di supporto che si va ad intersecare con l’asse mediano aversano, ci sono degli inspiegabili lavori che si stanno protraendo per molto troppo tempo oltre due settimane che sul tratto Nola-Villa Literno, in entrambe le direzioni di marcia inspiegabilmente l’entrata in autostrada risulta chiusa per lavori, eppure stiamo parlando di un tratto breve, brevissimo praticamente soltanto una curva di  ingresso che sarà lungo 150, 200 metri al massimo che appunto dall’asse mediano permette agli automobilisti che fruiscono per lavoro dell’ asse di supporto, di immettersi nel tratto autostradale che porta a Napoli (o Roma a seconda della direzione che si vuole prendere), creando qualche disagio a coloro che vogliono prendere l’autostrada tornando indietro per riprenderla a Marcianise o usufruendo del tratto di asse mediano che poi porta sino alla domiziana per coloro che vogliono andare verso Pozzuoli e/o Napoli. La chiusura di questo ingresso in autostrada è alquanto inspiegabile (possibile che per fare 200 metri scarsi ci vogliano due settimane e passa ??), precludendo a coloro che si spostano per lavoro, giova ripeterlo l’ingresso sull’autostrada del sole all’altezza di Acerra (non pagando pedaggio).

Ci piacerebbe avere qualche risposta, dalla società autostrade  o dalla provincia o da chi ha commissionato questi lavori che si stanno procastinando stranamente per troppi giorni.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi, come sempre, su questa strana chiusura.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: