Vigilanza privata verso il monopolio in seguito al cosiddetto ‘effetto Cosmopol’?

Cosa succederà in seguito al cosiddetto “effetto Cosmopol” sulla vigilanza privata? se lo domanda, preoccupato, il presidente nazionale dell’associazione “Guardie Particolari Giurate”, Giuseppe Alviti:

Le recenti acquisizioni della COSMOPOL che, con l’operazione Turris, si aggiunge alla recente acquisizione degli Istituti Riuniti di Vigilanza, l’azienda leader a Cosenza e nel nord della Calabria, attiva dal 1947 nei servizi della vigilanza armata e portierato, con circa 1400 clienti.

«Le due acquisizioni in Campania e Calabria, che contribuiscono per 9 milioni di euro di fatturato ai ricavi di gruppo, rappresentano un passaggio importante nella strategia di crescita di Cosmopol, consolidandone la presenza nel cuore del Sud Italia, dove l’azienda è leader indiscussa, punto di riferimento per migliaia di piccoli e grandi clienti», sottolinea l’azienda. Entrambe le operazioni sono state finanziate con risorse proprie, senza il ricorso a capitale di debito.

Ma cosa è la Cosmpol: cerchiamo come al solito di fare chiarezza, la Cosmopol SPA , fornisce servizi, di sicurezza integrati in  tutta l’Italia, contribuendo grazie al suo elevato numero di dipendenti alla sicurezza di 50.000 clienti,  in modo affidabile e sostenibile, aiutando organizzazioni e persone a vivere in sicurezza dall’anno 1986.

Il gruppo Cosmopol, come detto attivo dall’anno 1986, ha come settori  principali il cash management, la vigilanza armata, la vigilanza non armata, i servizi fiduciari. Ha come clienti piccoli imprenditori, società finanziarie, grandi e piccoli insediamenti produttivi e commerciali ma anche famiglie.

La Cosmopol S.p.A., può vantare varie sedi in tutta l’Italia, ossia a Benvento, Napoli, Lecce, Milano, Roma, Foggia e Settignano Catanzaro.

La Cosmopol s.r.l invece ha le sue sedi a:
  1. Roma alla via Savoia 80 B
  2. Benevento alla contrada Pezzopiana
  3. Potenza, alla via della tecnica n. 28.

Infine la Securpul S.p.A. ha una doppia sede in Puglia ossia a Bitonto di Bari, lungo la  SP al km 79+800 ed a Brindisi alla via Commenda n. 2

COSMOPOL SPA NEL 2020: VOLUME D’AFFARI OLTRE I 200 MILIONI DI EURO. Il Gruppo Cosmopol ha raggiunto, nel 2020, un volume d’affari consolidato superiore ai 200 milioni di euro, con una forza lavoro di oltre 5.000 dipendenti. «L’ultimo esercizio è stato uno dei più lusinghieri nella trentennale storia aziendale, con una crescita double digit rispetto all’esercizio precedente sia sui ricavi che sui margini, ed una PFN di grande equilibrio che alimenterà le ambizioni aziendali di ulteriore crescita attraverso nuove operazioni di M&A, che si aggiungeranno alle 23 già concluse».

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: