Maddaloni. ‘Ultimo Ballo In Maschera’: inaugurata la collettiva, visitabile al museo ‘Calatia’ fino a febbraio 2022

Ultimo Ballo in Maschera, un’idea del direttore artistico Michele Letizia(in arte Michail Benois Letizià) uno spazio che unisce l’arte a 360°.

Inaugurata sabato, con la mostra, una stagione ricca d’arte nel magnifico Museo Calatia di Maddaloni. ove potrà essere visitata fino a febbraio 2022.

Ultimo Ballo in Maschera, un’idea del direttore artistico Michele Letizia (in arte Michail Benois Letizià) uno spazio che unisce l’arte a 360°, da quella contemporanea all’arte fotografica e a quella narrativa, arrivando poi all’espressione corporea, con la danza.

La serata inaugurale ha avuto inizio alle ore 16 con la presentazione della Mostra d’arte contemporanea a cura di Luigi Fusco, critico d’arte, con opere degli artisti: Beatrix Jessica Jaeger, Michail Benois Letizià, Gabriella Ciaramella, Antonio Scaramella, Anna Maria Zoppi, Luciano Romualdo, Speranza Maiello, Angelo Coppola, Aurelio Gomes, Assunta Mauro, Stefano Visco, Ivana Storto e Laura Polise.

Ancora una volta è stato dimostrato che l’arte contemporanea non è un qualcosa di inutile ma arte ricercata , curata e simbolo di un’evoluzione  dell’arte al passo coi tempi.

Durante la serata, con la moderazione della giornalista Lucia Grimaldi, è stato presentato il libro di Antonio Savino “LO STATO NELLO STATO” e Andrea Di Lazzaro “Mario Placanica il carabiniere distrutto dall’atto dovuto”.

All’incontro, presente anche il vicesindaco Luigi Bove, che sottolinea l’importanza della cura, di lavorare assieme e con sinergia all’interno del territorio affinché i cittadini possano sentire proprie le zone di Maddaloni .

(Foto e servizio di Benedetta Terlizzi – Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: