Napoli. Stadio ‘Maradona’, vigili aggrediti dopo la partita del Napoli: Alviti fa appello al neo sindaco

Alcuni vigili urbani sono stati aggrediti dopo la partita del Napoli, Alviti invoca un piano di emergenza territoriale: “Apprendo dall’ amico Salvatore Guerriero ex consigliere comunale e sottufficiale dei Vigili urbani quanto segue: dei vigili sono stati aggrediti allo stadio Diego Maradona ex stadio S. Paolo.

Non è altro che il frutto dell’incapacità gestionale a tutt’oggi presente – auspico che il nuovo management prenda subito provvedimenti mettendo ai posti di comando i bravi e non i “fedeli” come è successo negli ultimi dieci anni. Solidarietà agli agenti coinvolti!

Condivido la piena solidarietà agli agenti aggrediti e richiedo ad horas al Sindaco Manfredi e all‘assessore competente De Iesu una presa di coscienza e posizione nel garantire ai nostri Vigili più tutele crescenti.

Non si può mandare allo sbando un corpo di Polizia senza averlo anche formato, vestito e motivato con seri e duraturi corsi di aggiornamento professionale tutelando e migliorando la loro visualizzazione sociale e civile, appunto come forza di polizia”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: