Da Caserta a Mondragone diverse stazioni ferroviarie saranno potenziate: lo annuncia Santillo (5 Stelle)

Il Senatore Agostino Santillo, vicepresidente del Gruppo M5S al Senato, ha reso notoche, grazie ai fondi del Recovery, diverse stazioni ferroviarie saranno oggetto di lavori di potenziamento:

Il Sud riparte soltanto attraverso una rete di trasporto pubblico più efficiente.

Aumentare la facilità di spostamento, anche nella stessa regione, significa sostenere lavoro, turismo e giovani che si recano all’Università.

Il rafforzamento delle linee regionali rappresenta un elemento fondamentale del Pnrr voluto da Giuseppe Conte e dal Movimento 5 Stelle.

In questo senso, nei 7,364 miliardi di risorse territorializzate per la Campania, ci sono importanti novità anche per la provincia di Caserta.

Le stazioni di Santa Maria Capua Vetere, Sessa Aurunca-Roccamonfina, Falciano-Mondragone-Carinola, Maddaloni inferiore e Caserta , saranno oggetto di importanti interventi per il miglioramento della funzionalità dei loro edifici, della qualità dei servizi, dei livelli di efficienza energetica e dello sviluppo dell’intermodalità ferro-gomma”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: