Caserta. Appartamento in fiamme domato dai Pompieri ma reso inagibile dalle infiltrazioni idriche

 

A fuoco una mansarda di circa 45,50 metri quadrati,

sita al terzo piano di via Mulini Militari, civico 22, in Caserta.

Nell’appartamento della signora M.T., di origini straniere, ma residente in Italia da circa 20 anni, scoppia un incendio, propagatosi velocemente in tutta l’abitazione, probabilmente causato dal corto circuito di una ciabatta malfunzionante o sovraccarica, cui era collegato il tapis roulant della donna.

40 minuti dopo la mezzanotte di mercoledì 20 ottobre arriva la prima chiamata ai vigili del fuoco, che intervengono sul posto con la squadra “1A” di Caserta e l’ausilio dell’autobotte e dell’autoscala.

La donna è atta prontamente trasportata con l’ambulanza presso l’ospedale di Caserta, in seguito ai fumi tossici inalati mentre l’appartamento è stato dichiarato temporaneamente inagibile dai Vigili del Fuoco, a causa delle infiltrazioni provocate dall’acqua utilizzata per domare le fiamme per cui è indispensabile una verifica di stabilità.

(Di Linda Rea – Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: