Caserta. Elezioni, duro il neo sindaco Marino: ‘Abbiamo vinto nonostante la macchina del fango’

A seguito delle elezioni e anche del post ballottaggio avvenuto nella città di Caserta si riportano le dichiarazioni di Carlo Marino, l’avvocato casertano della frazione di Puccianiello, riconfermato alla poltrona di primo cittadino: “Spesso, in queste settimane, ho raccontato quale grande onore sia stato, per me, essere sindaco e rappresentare la mia comunità e la mia terra. La fiducia che i casertani mi hanno voluto nuovamente assegnare mi rende ancor più orgoglioso e, allo stesso tempo, avverto un senso di responsabilità maggiore nei confronti di chi ha combattuto questa bella battaglia al mio fianco e di chi mi ha sostenuto con il proprio voto. Abbiamo vinto contro tutto e contro tutti – scrive in un nota stampa– siamo stati bersagliati dalla macchina del fango leghista ma siamo riusciti a prevalere. I casertani hanno dimostrato di aver capito chi è che ha raccontato bugie per 45 giorni. Ma è già arrivato il momento di lasciarci tutto questo alle spalle.  Tutti loro hanno compreso la natura valoriale e l’alto significato politico della sfida che era in corso nella nostra città e li ringrazio per il contributo che hanno dato a questa vittoria. Ci siamo uniti, pur con le nostre differenze, per consentire alla nostra amata di città di riappropriarsi del suo futuro. Con loro voglio costruire la Caserta delle opportunità, più inclusiva, vivibile e sostenibile, su cui ci siamo confrontati in queste settimane. Sono orgoglioso del fatto che il centrosinistra, la coalizione che mi ha sostenuto, sia riuscita a coinvolgere tanti giovani che sono stati in prima linea e che hanno brillato per risultati e impegno”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: