Portici. Il Museo ferroviario di Pietrarsa onora Dante con molteplici iniziative culturali

Il Liceo Statale Quinto Orazio Flacco, invita a incontrare Dante in un viaggio verso la capitale della cultura ferroviaria.

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, il Museo di Pietrarsa, in collaborazione con il  Liceo Statale Quinto Orazio Flacco di Portici, dal 15 al 31 ottobre, propone un ampio programma di iniziative culturali, performance artistiche, spettacoli e visite guidate.

 

Di seguito il programma dettagliato delle giornate:

 

 

Venerdì 15 ottobre

Padiglione delle locomotive a vapore

  • Ore 9 inaugurazione delle attività a cura degli studenti del Liceo Statale “Quinto Orazio Flacco”
  • Ore 10 – Ore 12 due performance di danza della compagnia “Ivir Danza”ispirate ai canti della Divina Commedia

sabato 16 ottobre

Sala dei macchinari d’officina

  • Ore 16 L’inferno in sei minuti”spettacolo teatrale proposto dagli ex alunni del Liceo Statale “Quinto Orazio Flacco”
  • Ore 17 performance canora a cura delle professoresse Stefania Vicario e Giuseppina Palazzo, Canzonetta sull’aria di Le Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart. Accompagna al pianoforte il Maestro Giuseppe Aprea

 Padiglione delle locomotive a vapore

  • Ore 18 performance di danza della compagnia Ivir Danza ispirate ai canti della Divina Commedia

venerdì 22 ottobre

Padiglione delle locomotive a vapore

  • Ore 10 – Ore 12 due performance teatrali Nel mezzo del, regia di G. Nocera e D. Ingenito con la partecipazione degli studenti del Liceo Statale Quinto Orazio Flacco

sabato 23 ottobre

Sala cinema

  • 0re 16 proiezione del docufilm The sky over the Kibera e Ulisse XXVI a cura di Marco Martinelli e Ermanna Montanari, direttori e fondatori del teatro delle Albe, Ravenna.

Padiglione delle locomotive a vapore

  • Ore 18 performance teatrale Nel mezzo del, regia di G. Nocera e D. Ingenito con la partecipazione degli studenti del Liceo Statale Quinto Orazio Flacco

domenica 31 ottobre

 Sala dei macchinari d’officina

  • Ore 10.30 – Ore 11.30 due rappresentazioni teatrali dal nome “Il mezzo del cammin… Dante e il Sud”regia di Domenico Orsini con la partecipazione degli studenti del Liceo Statale Quinto Orazio Flacco.

Sala dei Cinquecento

  • Ore 12.30 spettacolo di chiusura dal nome E io ch’al fine di tutt’i disii – Dante e il desiderio, tratto dal Paradiso, canto XXXIII

Come arrivare a Pietrarsa

Il modo migliore per arrivare al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa è in treno. Potrete scegliere tra un treno regionale o un treno storico: in tal modo, già dall’inizio del vostro viaggio, vi troverete immersi nel meraviglioso contesto della ferrovia e l’ambiente vi ringrazierà!

Si può raggiungere il Museo con:

  • treni metropolitani e regionali della linea Napoli‐Salerno, fermata Pietrarsa‐San Giorgio a Cremano;
  • treno storico Pietrarsa Express, che parte dal centro di Napoli e arriva proprio a Pietrarsa;
  • In auto

Anche arrivare con il proprio mezzo al museo è davvero semplice.
Potete parcheggiare comodamente la vostra auto nel parcheggio custodito Pietrarsa Parking, convenzionato e riservato ai visitatori del Museo.

Il parcheggio si trova in via Pietrarsa a soli 30 metri dall’ingresso museale.

La strada migliore da percorrere è l’autostrada A3 NapoliSalerno:

  • Per chi proviene da Roma: dall’autostrada A1 prendere l’uscita Napoli Centro ‐ Via marittima direzione Portici per imboccare l’A3; subito dopo prendere l’uscita S. Giorgio a Cremano
  • Per chi proviene da Salerno: uscita Ercolano ‐ Bellavista oppure S. Giorgio a Cremano direzione Napoli

Visitatori diversamente abili

Pietrarsa è un museo accessibile: disponiamo di un accesso facilitato per tutti i visitatori diversamente abili o con mobilità ridotta. Telefonate prima del vostro arrivo al numero 081 472003 (opzione 1 o 2): saremo felici di accogliervi aprendo il cancello carrabile, che ha un attraversamento a raso.

Tariffe e biglietti:

  • 3 euro cadauno per gruppi di studenti durante gli spettacoli mattutini (in orario scolastico)
  • 5 euro adulti e ragazzi (6-17 anni) inclusi i prenotati presenti nella lista ospiti dell’istituto Flacco (sia in orario mattutino che pomeridiano)

Per tutti i visitatori, interessati alle iniziative e non in lista, verrà emesso il biglietto ordinario del museo.

I biglietti sono acquistabili su tutti i canali di vendita Trenitalia:  le biglietterie di stazione, le biglietterie self service, l’App Trenitalia, le agenzie di viaggio, e sul sito www.trenitalia.com

Per maggiori informazioni: museopietrarsa@fondazionefs.it | 081 472003.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: