Caserta. Contro il green pass obbligatorio varie manifestazioni nella provincia

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Manifestazione da parte dei lavoratori a seguito di una iniziativa posta in essere dai cosiddetti  ‘Banchi Nuovi’ iscritti al S.I.Cobas.

Queste le dichiarazioni da parte di uno dei manifestanti “L’iniziativa è contro l’obbligo vaccinale e per il ritiro del green pass, provvedimento scellerato e discriminatorio”.

La decisione è stata comunicata all’azienda ed ai lavoratori aderenti alle altre sigle sindacali. “Vogliamo lavorare tutti a prescindere dal green pass, non accettiamo il ricatto del governo. Non possiamo sostenere una tassa occulta come quella del tampone ogni 48 ore”, sottolineano i manifestanti.

Inoltre un centinaio di lavoratori della società multiservice Scarl in servizio al comune di San Tammaro  ha manifestato contro l’obbligo di Green Pass appena entrato in vigore: gli addetti protestano presso la sede aziendale.

Mentre scriviamo è in corso una discussione con i vertici aziendali.

La multiservice Scarl effettua servizi per conto di enti pubblici come la Provincia di Caserta.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: