Caserta. ‘Regi Lagni’ da disastro ambientale ad opportunità’: giovedì 21 incontro-dibattito

Giovedì 21 ottobre 2021 dalle ore 17, presso l’Enoteca Provinciale

di Caserta (Via C. Battisti 50) è in programma un interessante incontro-dibattito sul tema: “Regi Lagni: da disastro a possibile opportunità – Petizione al presidente Regione Campania“.

Il programma prevede nell’ordine: Saluti Presentazione: Arci Masaniello di Saviano (Na), Invitati: Gianfranco Nappi (Direttore Infiniti Mondi) , Alfonso de Nardo (Direttore CESBIM), Rocco Romagnoli (Agronomo), GF Tozza (Legambiente), Francesco Todisco (Commissario Consorzio di Bonifica Volturno), Luigi Nicolais (Fondazione Carditello).

Coordina: Pasquale Iorio (Le Piazze del Sapere).

Invitati i sindaci dei comuni attraversati dai Regi Lagni, la Regione Campania, Associazioni ambientaliste e contadine.

Petizione Regi Lagni: da disastro a possibile opportunità? ha lanciato questa petizione e l’ha diretta a Vincenzo De Luca (Presidente Regione Campania)

La condizione dei Regi Lagni nelle province di Napoli e Caserta è un disastro e, considerando la loro ubicazione soprattutto nel nostro territorio potrebbe ulteriormente degenerare.

Anni di approssimazione gestionale, scelte politiche sbagliate, atti criminali, come lo sversamento di rifiuti di tutti i generi, compresi quelli tossici, otturazione dei ponti d’attraversamento sono sole alcune delle cause della disastrosa condizione in cui gli alvei attualmente versano. Questa situazione è destinata nei prossimi mesi ad esplodere, stante il cambiamento climatico in atto che potrebbe portare a degli eventi meteorici di intensità e portata mai viste, insostenibili per l’attuale rete degli alvei. Ciò rappresenta un pericolo costante per le persone e per le cose.

E’ necessario quindi un intervento risolutivo. Orbene, considerando che ad oggi ci sono in campo competenze e risorse finanziarie sufficienti per risolvere questo problema, con la sottoscrizione della presente petizione, si chiede un immediato intervento degli organi politici ed amministrativi competenti. In particolare, si chiede a tutti gli organi di governo, presenti sul territorio, ed, in primis, ai Comuni del bacino dei Regi Lagni, nonché alle associazioni interessate un’azione immediata finalizzata a dare la giusta priorità al problema, nonché alla risoluzione dello stesso.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: