Roma. Assalto ‘squadrista’ (preannunciato?) alla sede CGIL: lapidario il commento di Veltroni

Walter Veltroni commenta in modo lapidario quanto accaduto sabato a Roma:
Dal 15 ottobre, e fino a che il Green pass non verrà ritirato definitivamente la rivoluzione popolare non fermerà il suo cammino, con o senza di noi”: in un comunicato Forza Nuova, commentando gli arresti nel movimento di estrema destra dopo i disordini di ieri a Roma, aggiunge: “La giornata romana fa da spartiacque tra vecchio e nuovo”. Per gli esponenti del movimento di estrema destra, il popoloha deciso di alzare il livello dello scontro”.

Arrestate tra sabato e domenica 12 persone, fra cui Roberto Fiore e Giuliano Castellino, rispettivamente leader nazionale e leader romano di Forza Nuova.

Castellino era già stato fermato e portato in questura nella serata di sabato.

Sono accusati a vario titolo dei reati di danneggiamento aggravato, devastazione e saccheggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

La posizione di queste persone è al vaglio della Procura della Repubblica di Roma.

La galassia neo fascista che ruota intorno a Forza nuova è al vaglio della polizia scientifica e della Digos.

L’attacco a una sede del principale sindacato italiano e quello che è accaduto stanotte al Policlinico fanno venire alla mente le scene americane, le invasioni di Capitol Hill ma a me hanno fatto venire in mente un’altra cosa di cui non abbiamo immagini ma abbiamo memoria:

esattamente 100 anni fa, nel settembre del 1921, un gruppo di squadristi fascisti fece la cosiddetta marcia su Ravenna, entrarono nella Camera del Lavoro e la sfasciarono, picchiarono sindacalisti, persino sacerdoti.

Erano i fascisti che fanno queste cose, che attaccano i sindacati, i partiti, perché vorrebbero un mondo con persone che la pensano come loro.

Lo facevano 100 anni fa e sono tornati e farlo ieri: riferimenti storici che non possono non inquietare”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: