Caserta. Sabato 25 settembre alla biblioteca comunale evento ‘Slam’ per celebrare Dante Alighieri

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Sabato 25 settembre alle ore 20.30 si terrà il Dante Poetry Slam presso la Biblioteca Comunale “A.Ruggiero” di Caserta, il cui ingresso è situato presso Via Lodati, 9.

La manifestazione sarà inaugurata dai saluti istituzionali del Sindaco Carlo Marino.

L’evento, organizzato da Combo – Comitato Biblioteca Organizzata, all’interno del progetto “Biblioteca Bene Comune”, con la compartecipazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Caserta e in collaborazione con Caspar – Campania Slam Poetry, rientra nelle celebrazioni per il settecentesimo anniversario dalla morte di Dante Alighieri.

I Poetry Slam sono gare in cui i poeti si sfidano a colpi di versi in un tempo massimo di tre minuti, per tre turni, e in cui a fare da giuria sono gli spettatori stessi, chiamati a valutare le doti performative e di scrittura degli autori.

Il Dante Poetry Slam sarà una competizione di carattere sperimentale, una delle tante proposte culturali che la Caspar diffonde sul territorio, assieme a laboratori, rassegne, mostre, oltre al Campionato Regionale che organizza ogni anno dal 2017, permettendo a tanti talenti del mondo della poesia di valorizzarsi e competere sui palcoscenici di tutta la Campania, con la possibilità di accedere al Campionato Nazionale LIPS (Lega Italiana Poetry Slam).

In Dante Poetry Slam i gareggianti si sfideranno in tre manches interpretando, nella prima, i versi della Divina Commedia, secondo il proprio stile, nella seconda, proponendo un proprio testo ispirato ad un tema dantesco, e, nella terza, un proprio testo a libera scelta.

A sfidarsi sul palco, sei poeti: Davide Volpe, Dopamina, Maria Pia Dell’Omo, Valeria Marchese, Milena Di Rubbo e Rita Pascarella.

“Anche questa è una forma di espressione artistica, una via di avvicinamento dei giovani al linguaggio poetico, troppo spesso confinato nelle aule scolastiche. Sono lieta, poi, che siano stati prescelti i temi danteschi, non solo perché questo è l’anno delle celebrazioni del settecentenario dalla morte del Sommo Poeta, ma anche per il riconoscimento che i ragazzi hanno dato alla sua modernità. Abbiamo aperto con Dante in Cattedrale in una forma più tradizionale di Lectura Dantis grazie alla collaborazione di Massimo Santoro, Ciro Perna e Don Nicola Tuscolano, e chiudiamo con Dante in Biblioteca nella forma di Slam Poetry grazie alla collaborazione di Combo – Comitato Biblioteca Organizzata e di Caspar – Campania Slam Poetry” commenta Lucia Monaco, Assessora alla Cultura e alle Pari opportunità.

Conducono la serata Antonio Di Lorenzo e Livia Messina, in veste di Masters of Ceremony.

Selezione artistica a cura di Maria Pia Dell’Omo.

L’evento è accessibile per persone con disabilità.

A causa dell’emergenza Covid-19, i posti saranno limitati. Si chiede pertanto di prenotare inviando una e-mail a: [email protected]

L’evento si svolgerà secondo le normative sanitarie vigenti, pertanto, saranno necessari Green Pass e mascherine chirurgiche/FFP2.

Link evento Facebook: https://bit.ly/dantepoetryslam

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: