Champions League: Milan ko ad Anfield. Inter battuta a San Siro

Prego attendere ♥ Please whait

Champions League – Incredibile match ad Anfield Road lo stadio dei reds del Liverpool, ospita per la prima volta un match storico tra il diavolo rossonero del Milan ed appunto i padroni di casa del Liverpool. Quando ci sono di fronte queste due squadre le scintille sono assicurate le due finali incredibili la prima a Instanbul con la rimonta del Liverpool di Steven Gerrard tre a zero tre a tre, la rivincita ad Atena con la vittoria targata Filippo Inzaghi bomber di coppa.

Partita ricca di colpi di scena, con inizio in discesa dei padroni di casa che con un autogoal, un tiro deviato di Alexander deviato da Tomori porta in vantaggio i rossi padroni di casa. Il Liverpool spinge, ma sono i rossoneri a ribaltare il punteggio a tramonto del primo tempo, dopo che Salah si fa respingere un rigore da Maignan  super anche sulla ribattuta un gatto salva la porta e il risultato.

Il ribaltone dicevamo targato Rebic e Diaz i rossoneri in tenuta bianca vanno dunque all’intervallo inaspettatamente davanti 2 a 1 nel punteggio.

Ripresa però il Liverpool di rabbia attacca a testa bassa, prima Salah il bomber egiziano fa due a due al minuto 48 dopo aver provato più volte la conclusione a rete.

Poi il goal del tre a due sugli sviluppi d’un corner staffilata di Henderson che buca la porta rossonera.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

L’altra milanese impegnata a Sin Siro non riesce a vincere nonostante un primo tempo giocato meglio con occasioni a raffica divorate da Dzeko, Lautaro  e Brozovic (uomo partita) che impegnano seriamente Courtois chiamato più volte all’ intervento per salvare e preservare la propria porta. Nella ripresa il Real Madrid prova a spingere e  a due minuti dalla fine su una combinazione dei due suoi giovani terribili appena entrati, Rodrygo ben imbeccato da Camavinga regala a San Siro una doccia gelata in questa calda serata estiva, finirà così uno a zero per i bianchi di Spagna del Real Madrid anche se l’Inter non meritava di uscire sconfitta.

Queste ste le dichiarazioni di Simone Inzaghi molto amareggiato in sala stampa “Mi dispiace tantissimo per i tifosi, per la società, per i giocatori – aggiunge ancora l’allenatore – hanno dato tutto in campo ma purtroppo il calcio è questo anche se giocando così sono fiducioso per la qualificazione al prossimo turno. Di positivo c’è sicuramente la tenuta il campo della gara, le conclusioni fatte e come abbiamo aggredito il Real – conclude Simone Inzaghi nel corso della sua intervista – Qualcosa che non mi porterei sono tutte quelle parate di Courtois, nel senso che uno o due dovevamo buttarle dentro e non sarebbe successo questo”. Nessuna scelta particolare sulla sostituzione di Lautaro: “Martinez aveva anche un’ammonizione…

Non dimentichiamo che giocavamo contro il Real Madrid, in più abbiamo trovato un portiere contro cui era veramente difficile segnare”.

Carlo Ancelotti invece ha dichiarato “Qualcosa di più? No, è la partita più difficile del girone. L’abbiamo fatta soffrendo. L’Inter ha avuto un ritmo alto che ha pagato. La partita è stata equilibrata e l’Inter ha giocato molto bene. Credo che noi e l’Inter siamo le due squadre favorite. Abbiamo preso vantaggio con questa vittoria. Nessuno si aspettava la vittoria dello Sheriff Tiraspol con lo Shakhtar, bisogna sempre stare attenti”.

“Abbiamo avuto difficoltà nell’uscita palla al piede, abbiamo perso qualche pallone di troppo. La posizione alta di Brozovic ci ha messo in difficoltà. In una squadra che ha molta qualità è positivo. Sa soffrire e se oltre alla qualità metti sofferenza e sacrificio si può fare molto bene. Siamo le due squadre più forti del girone”.

Stasera c’è il debutto del Napoli in Eurpa league.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: