“Salvini usa Zinzi come grimaldello per aprire le porte del Sud alle orde leghiste. Fermiamolo”

“Salvini usa Zinzi come grimaldello per aprire le porte del Sud alle orde leghiste. Fermiamolo”

DICHIARAZIONE DI ENZO BATTARRA, CANDIDATO DEL PD AL CONSIGLIO COMUNALE DI CASERTA

“Forse bisogna dire grazie a Salvini il milanese. Perché nelle sue incursioni a Caserta ha chiarito molto bene, anche agli elettori più distratti o ingenui, ciò che il suo candidato a sindaco cerca di nascondere o di far passare sotto silenzio trincerandosi dietro simboli civici.

Da Caserta la Lega, con Zinzi, può estendersi anche al Sud, ha detto e ripetuto ancora una volta sabato. Zinzi così è lo strumento, il cavallo di Troia per le truppe di Salvini.

Il milanese che ha fatto per anni dell’antimeridionalismo la sua bandiera, che disprezzava i terroni e la storia millenaria del nostro territorio ora vuole governare la città di Vanvitelli. Ma i casertani non lo permetteranno”.

L’articolo “Salvini usa Zinzi come grimaldello per aprire le porte del Sud alle orde leghiste. Fermiamolo” proviene da Cronache Agenzia Giornalistica.



(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: