Caserta. Movida con delitto: convalidato il fermo del 19enne Gabriel Ippolito

Prego attendere ♥ Please whait

Il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha convalidato il fermo del 19enne Gabriel Ippolito, accusato dell’omicidio di Gennaro Leone, il pugile 18enne ucciso a Caserta durante una lite scoppiata la notte di sabato 29 agosto in Piazza Correra a Caserta, cuore della movida.

Nei confronti del giovane, residente a Caivano (Napoli), è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Il 19enne, che risponde di omicidio volontario aggravato dai futili motivi, era stato fermato domenica pomeriggio dai carabinieri dopo essere stato individuato grazie soprattutto alle testimonianze degli amici della vittima.

Gli esiti dell’autopsia eseguita mercoledì 1 settembre con tre consulenti della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (pm Chiara Esposito) e due medici delle parti saranno resi noti tra 90 giorni.

I familiari della giovane vittima sono tutelati dagli avvocati Alfredo Plini e Tartaglione.

In rete circola una notizia di scuse alla famiglia da parte del giovane ma non ci sono conferme ufficiali in merito.

I funerali di Gennaro si terranno venerdì 3 settembre.

(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: