Caianiello. ‘Polstrada’, ‘sit-in’ contro il trasferimento a Presenzano col pieno sostegno del PSI.

Venerdì 30 luglio, all’esterno del distaccamento della Polizia di Stato di Caianello, si è svolta una manifestazione organizzata dal sindacato “Libertà e Sicurezza Polizia di Stato” per dire no al trasferimento della Polizia di Caianello nel Comune di Presenzano.

I compagni del Coordinamento locale del PSI di Vairano, congiuntamente alla federazione di Caserta, hanno accolto l’invito a scendere in strada per esprimere piena solidarietà agli agenti e al sindaco di Caianello, dottor Lamberto Di Caprio.

L’importanza di questa manifestazione è stata sottolineata dalla presenza del Direttivo Les Nazionale e Provinciale, con la partecipazione del Segretario Generale Nazionale Giovanni Iacoi ed il Segretario Provinciale Antonio Porto, i quali hanno ribadito che il presidio della polizia stradale è un presidio dello Stato, importante per la città di Caianello sia in termini di sicurezza e, anche, per la sua economia.

L’attuale sede si trova in un punto strategico per la circolazione stradale perché è ubicata nelle vicinanze dell’ingresso autostradale dell’A1, della Superstrada Telesina, della SS Casilina e della SS Venafrana, e garantisce da sempre un controllo territoriale e centrale.

Tutte le parti in causa che stanno svolgendo questo presidio, s’impegneranno affinché questa battaglia di giustizia, venga doverosamente vinta.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: