Aversa e le cattive condizioni del verde pubblico

Aversa oltre ad essere ricca di monumenti possiede potenziali  polmoni verdi che potrebbero costituire una vera risorsa per i residenti. Le aree verdi ,che pure esistono, non sono però ben curate e pulite come dovrebbero.  Non si può negare ,però,che anche coloro che si recano nei nostri parchi cittadini per trascorrere il loro tempo libero assumono dei comportamenti incivili, aumentando ancora di più il livello di degrado degli stessi.
Atti di vandalismo veri e propri hanno ridotto i nostri parchi in condizioni pietose, tanto che sia il parco Grassia che il parco Balsamo sono impraticabili. Per questo motivo il parco Pozzi rappresenta da anni l’unica area aversana nella quale si concentrano visitatori di ogni età e a qualsiasi ora del giorno. Proprio per questo motivo la cura e l’attenzione dell’amministrazione dovrebbe essere precisa e puntuale e non sporadica. Il degrado é stato denunciato anche durante le passate amministrazioni così come anche negli anni passati è stata sottolineata la necessità di un vero e proprio regolamento per le tenuta del verde pubblico, che potrebbe dare più risultati dell’affidamento dei lavori ai privati.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: