Momenti di terrore al pronto soccorso di Fuorigrotta

Momenti di terrore e panico all’interno del pronto soccorso di Napoli Fuorigrotta ecco in breve quanto accaduto nella serata di ieri intorno alle 23 presso l’ospedale San Paolo a Fuorigrotta una signora entra al triage lamentando un malore, l’infermiera le spiega che ci sono dei tempi di attesa.

Dopo qualche spiegazione avuta da alcune delle infermiere però la donna che stava male reagisce nella maniera forse più inaspettata , ossia  donna estrae da sotto la maglietta una grossa sega da falegname, aggredendo l’infermiera la quale viene salvata in extremis da alcuni membri delle guardie  presenti all’interno dell’Ospedale napoletano.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Dopo alcuni momenti di panico e rissa vengono chiamate polizia e carabinieri che giungono sul posto.

Sull’episodio si pronunciato anche il dott. Manuel Ruggiero il quale fa queste dichiarazioni “Ci troviamo difronte ad un vero e proprio tentato omicidio premeditato, bisogna fare assolutamente qualcosa, soprattutto bisogna rivedere i protocolli operativi con le forze dell’ordine, bisogna assicurare queste persone alla giustizia, chiediamo un incontro al prefetto!”

Sul quanto accaduto anche G. Alviti, presidente delle guardie giurate particolari il quale ha rilasciato queste dichiarazioni: “Le guardie particolari giurate nell’ espletamento del proprio servizio devono essere equiparate legislativamente alle forze dell’ordine, nella circostanza all’ ospedale San Paolo di Napoli le guardie giurate intervenute meritano un plauso particolare per l’efficienza e la professionalità dimostrata”

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: