Capri: muore Emanuele, 33 anni e “quasi papà”

Quest’oggi un autista dei pullman dell’ azienda ATC ha perso la vita in un incidente a Capri.

La vittima, Emanuele Mellillo, 33 anni, di Napoli, lascia la compagna incinta. Un dolore tremendo per la famiglia e per tutti i concittadini.

Da una prima ricostruzione dei fatti sembrerebbe che Emanuele sia stato, improvvisamente, colpito da un malore, anche perché non potrebbe essere diversamente considerando che il giovanr era un autista esperto e inoltre il punto stradale in cui è avvenuto l’incidente era rettilineo.

Il pullmino sarebbe precipitato per alcuni metri dopo aver rotto la barriera di protezione. L’incidente è accaduto nella zona della spiaggia libera di Marina Grande. Il minibus è rimasto incastrato tra la scogliera e una struttura metallica, su un tratto di spiaggia libera, nei pressi del porto commerciale, non lontano da uno stabilimento balneare.

Immediati gli interventi del magistrato di turno della Procura di Napoli e della Polizia di stato dell’isola. Gravi le condizioni dei passeggeri, ma non sono rimaste coinvolte altre persone

‘Lo ricordiamo come una persona scherzosa, sorridente, sempre giocherellona” – concludono i colleghi.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati