GP di Silverstone Hamilton su freccia nera, torna a ruggire

Gran Premio di Gran Bretagna, Silverstone, tappa inglese per la Formula Uno nelle veloci esse tra i verdi prati inglesi, con il nuovo format di prova con una sprint race, la F1 torna in Inghilterra.

Pronti via e subito duello ruota a ruota Verstappen Hamilton, i duellanti del mondiale partono appaiati e subito iniziano il duello.

Al giro n. 2 alla curva  cops il primo colpo di scena Hamilton tocca con la sua anteriore sinistra la posteriore destra del pilota della Red Bull che finisce dritto nelle barriere di protezione, nè approfitta la Ferrari di Charles Leclerc per prendersi la testa della corsa e tentare la fuga dopo la ripartenza e la bandiera rossa.

Il pilota olandese dovrà ricorrere a delle cure e delle tac di rito in Ospedale.

L’anglo caraibico sub iudice sarà anche penalizzato di 10 secondi per la ‘speronata’ al rivale del mondiale (pena soft, giusta non giusta, ci si potrebbe sbizzarrire) tuttavia la fuga della Ferrari finisce a due giri dalla fine. Nonostante la penalità il pilota sulla freccia nera Mercedes n. 44 inanella negli ultimi 13 giri una serie di giri veloci impressionanti che lo proiettano dalla terza posizione dopo il valzer dei pit stop all’inseguimento del ferrarista che ce la mette tutta per tentare la fuga e riportare la rossa sul gradino più alto del podio ma non ce la fa. A due giri dalla fine ancora un sorpasso di forza dell’anglo caraibico che approfitta di un leggero sovrasterzo della Ferrari che va quasi fuori pista, la freccia nera Mercedes nel giro d’onore sbandiera davanti ad un pubblico in visibilio (140.000 spettatori) la bandiera inglese nelle mani di Lewis Hamilton che manda un messaggio chiaro,  non ha nessuna intenzione di lasciare ad altri la corona di campione del mondo.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Il contatto Hamilton Verstappen che sbatte fuori l’olandese su Red BULL

Risultati corsa

Pos Pilota Tempo Pt
1

L. Hamilton

Mercedes·#44

1:58:23.284 27
2

C. Leclerc

Ferrari·#16

+3.871s 18
3

V. Bottas

Mercedes·#77

+11.125s 16
4

L. Norris

McLaren·#4

+28.573s 12
5

D. Ricciardo

McLaren·#3

+42.624s 10
6

C. Sainz Jr.

Ferrari·#55

+43.454s 8
7

F. Alonso

Alpine·#14

+72.093s 6
8

L. Stroll

Aston Martin·#18

+74.289s 4
9

E. Ocon

Alpine·#31

+76.162s 2
10

Y. Tsunoda

AlphaTauri·#22

+82.065s 1
11

P. Gasly

AlphaTauri·#10

+85.327s 0
12

G. Russell

Williams·#63

+ 1 giro 0
13

A. Giovinazzi

Alfa Romeo Racing·#99

+ 1 giro 0
14

N. Latifi

Williams·#6

+ 1 giro 0
15

K. Raikkonen

Alfa Romeo Racing·#7

+ 1 giro 0
16

S. Perez

Red Bull·#11

+ 1 giro 0
17

N. Mazepin

Haas·#9

+ 1 giro 0
18

M. Schumacher

Haas·#47

+ 1 giro 0
19

S. Vettel

Aston Martin·#5

NT 0
20

M. Verstappen

Red Bull·#33

NT 3
Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: