Caserta. Reggia, navetta super affollata: comitiva turistica costretta a scendere a metà strada

Prego attendere ♥ Please whait

La Reggia Borbonica continua ad essere Croce e delizia della città.

Alla sua indiscussa bellezza infatti non coincide pari efficacia dei servizi che, in molti casi, rappresentano motivo di lamentele e recensioni disastrose in rete.

Nella mattinata di domenica 4 giugno ennesima discussione nata per il servizio navetta attivo all’interno del Palazzo, ma sempre più complicato per chi decide di usufruirne.

Proviamo a ricostruire la vicenda come riferita: una donna del posto si è recata, insieme a suo figlio e due nipoti, uno dei quali residente a Bologna, per la prima volta in visita alla Reggia.

La giornata sembrava trascorrere serenamente fino a quando la comitiva non ha deciso di usufruire del servizio navetta (sulla carta) attivo all’interno del Palazzo.

Prezzo 2,50 euro a persona per biglietto andata e ritorno. Saliti sulla “navetta”, ben presto i quattro si sono accorti che il numero degli utenti che stava usufruendo del servizio era molto più alto di quello previsto  normalmente dalla legge e ancor più da questo particolare momento della nostra vita.

Quella della navetta è un (dis)servizio decisamente da rivedere: in tanti hanno raccontato che il biglietto di Euro 2, 50 praticamente è di sola andata perché per il ritorno, attivo sulla carta, in realtà’ non lo è affatto.

La signora a un certo punto ha iniziato a farsi sentire mettendo in discussione il numero presenti superiore a quello massimo ammesso ma tutto è stato inutile: la discussione si è conclusa solo quando la donna, in segno di protesta, ha deciso di scendere a metà corsa dal mezzo di trasporto.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: