Calcio. Euro 2020: l’Italia liquida il Belgio e approda alle semifinali, dovrà vedersela con la Spagna

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

L’Italia nei  quarti  di finale di EURO 2020, prevale sul Belgio, queste le formazioni:

Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Witsel, Tielemans, T. Hazard; De Bruyne, Doku; Lukaku.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.​

Nel primo tempo parte  meglio il Belgio che prova a schiacciare l’Italia nella propria area di rigore ma al minuto 13 è l’Italia a passare in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione, arriva il goal degli azzurri di Giorgio Chiellini ma l’arbitro annulla per off side.

IL Belgio prova a spingere un paio di conclusioni da fuori area di Tilemans e de Bruyne impegnano il portiere azzurro Donnarumma in un paio di interventi non facili.

Poi l’Italia trova il vantaggio al minuto 30′ dal limite dell’area Verratti serve molto bene Varella, incursione del centrocampista dell’Italia diagonale fulmineo che tocca il palo ed entra in rete Italia in vantaggio. Al minuto 40 ancora l’Italia a sfiorare il vantaggio con Federico Chiesa, che dal limite dell’area cerca il tiro, che sfiora il palo. Al minuto 43′ l’Italia trova il raddoppio gran tiro a giro da fuori area di Lorenzo Insigne che buca per la seconda volta la porta belga Italia in vantaggio per due a zero.

Sul finire del primo tempo però viene concesso un calcio di rigore forse un po’ troppo generoso  per il Belgio il bomber dell’Inter Lukaku con una conclusione centrale accorcia le distanze e fa 2-1.

Nel secondo tempo, il Belgio prova a spingere ma sono poche le occasioni che riesce a creare e ad impensierire la porta degli azzurri. Un salvataggio sulla linea di Spinazzola da pochi metri verso il minuto 60.

Ancora il belgio che prova a buttarsi in avanti,si mette subito in luce Chadli, servito da Mertens. Cross che scavalca Donnarumma e Lukaku, Hazard è solo sul secondo palo ma non riesce a controllare a un passo dalla porta.

Fuori Spinazzola e Insigne, dentro Emerson e Berardi. Guaio muscolare grave per Spinazzola, che esce in lacrime in barella.

Il Belgio spinge sull’acceleratore ma non trova il gol del pareggio dopo un recupero corposo l’Italia vince per due ad uno ed approda alle semifinali.

BELGIO-ITALIA 1-2 

MARCATORI: 30′ Barella, 44′ Insigne, 47′ pt Lukaku (Rigore)

BELGIO (3-4-2-1): Courtois 6; Alderweireld 6, Vermaelen 5, Vertonghen 5,5; Meunier 5,5 (dal 69′ Chadli sv (dal 74′ Praet 6), Witsel 5,5, Tielemans 5 (dal 69′ Mertens 6), T. Hazard 5,5; De Bruyne 6,5, Doku 7; R. Lukaku 6. CT: Martinez 6.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 7,5; Di Lorenzo 5,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Spinazzola 7 (dal 79′ Emerson Palmieri 6); Barella 7, Jorginho 7, Verratti 6,5 (dal 74′ Cristante 6); Chiesa 6,5, Immobile 5 (dal 74′ Belotti 6), Insigne 7,5 (dal 79′ Berardi 6). CT: Mancini 6.

Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia)

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)
Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: