Alvignano. Va a casa a cercare suo fratello che non si era recato al lavoro e lo trova morto

Prego attendere ♥ Please whait

Drammatica scoperta per il fratello del 34enne Luigi Sgueglia, la cui assenza dal luogo di lavoro e dai consueti “passaggi” mattinieri aveva allertato un po’ tutti inducendo, appunto, il fratello a recarsi presso la sua abitazione, dove viveva da solo, in Caiazzo.

Qui la tragica scoperta: Luigi, a soli 34 anni, giaceva esanime, nel suo letto, presumibilmente stroncato da un infarto notturno.

Vano si è rivelato purtroppo anche il tempestivo intervento di operatori sanitari e Carabinieri, prontamente allertati dallo stesso, incredulo fratello.

In tutti i casi, pare su richiesta degli stessi Carabinieri, è intervenuto il medico legale, che ha disposto l’esame autoptico sulla salma, pertanto trasferita presso l’Istituto di Medicina Legale del nosocomio casertano.

Per conseguenza anche il rito funebre subirà uno slittamento a data da destinarsi, sicuramente nella prossima settimana.

Nel triste frangente la redazione si associa al cordoglio dei familiari tutti e in particolare al nonno Pasquale, ai genitori, fratello, zii (Pietro, ex consigliere comunale, è attuale componente del Consiglio della Comunità Montana del Matese), e familiari tutti.

(News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: