S.Maria C.Vetere. Avvocati accusati di appropriazione indebita ma assolti in giudizio

I giudici del tribunale di Santa Maria Capua Vetere hanno assolto gli avvocati Carmelina Policastro e Osvaldo Bellocchio dall’accusa di appropriazione indebita.

Secondo l’accusa i due legali si sarebbero appropriati di 700 mila euro dagli eredi di un uomo deceduto nel corso di un incidente stradale ma c’è un’azione civile ancora in corso…

(Fonte: CasertaSette – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: