Siglato accordo tra Federico II e Palazzo Reale

Accordo quadro tra Federico II e Palazzo Reale per valorizzare attraverso lo studio e la ricerca il patrimonio  la conservazione dei beni 

di Antonio Vitale

NAPOLI – Nelll’Aula del Consiglio dell’Università Federico II martedì 5 giugno si è tenuta la conferenza stampa e la firma dell’accordo quadro fra l’Ateneo federiciano e la dirgenza di Palazzo Reale.

Sono intervenuti il Rettore dell’Università degli studi di Napoli Federico II Matteo Lorito  ed  il Direttore del Palazzo Reale di Napoli Mario Epifani, che hanno illustrato i punti fondamentali dell’Accordo, sottolineando l’importanza della collaborazione fra le due Istituzioni, che hanno il fine comune di valorizare il patrimonio monumentale della Città di Napoli ed in particolare dei siti presenti nel contesto dell’Università Federico II e del Palazzo Reale, ricchi di opere d’arte e di aree verdi storiche.

Nell’ambito della presentazione  è stata data la possibilità ai giornalisti intervenuti di rivolgere alcune domande che hanno dato modo ai due rappresentanti istituzionali di approfondire alcuni aspetti.

Una delle domande richiedeva se erano previsti anche collaborazioni con altri organi istituzionali come la Scuola con il relativo coinvolgimento dei giovanissimi, e con le associazioni culturali presenti sul territorio.

Entrambi i relatori hanno ribadito l’apertura sia alla Scuola e alle asociazioni attraverso visite culturali ed alle associazioni culturali al fine di incrementare la conoscenza di questi luoghi ricchi di arte e di storia.

Un’altra domanda è stata rivolta sulla ipotesi di progetti da realizzare, il Professor Lorito ha sottolineato che i progetti prevedono il coinvolgimento dei vari Dipartimenti afferenti alla Federico II, in particolare quello di Architettura, di Agraria e di Giurisprudenza, sviluppando argomenti di studio e di ricerca per gli studenti universitari.

Successivamente i due rappresentati di Università e Palazzo Reale hanno aperto il cerimoniale della firma dell’Accordo, siglato allo scopo di utilizzare risorse e competenze per attività di ricerca, collaborazioni tecnico-scientifiche e progetti nei settori di reciproco interesse, accordo utile per l’Università, soprattutto per gli studenti, i ricercatori e i docenti dei vari dipartimenti, ma anche  per il Palazzo Reale che attraverso questa collaborazione apre le porte alla ricerca  sviluppando così una maggior  tutela del patrimonio artistico e storico, attraverso lo studio, la valorizzazione e la conservazione dei beni presenti nel monumento.

L’accordo prevede una durata di 3 anni. Ogni anno sarà concluso da uno studio  che presenterà i risultati  ottenuti attraverso i  progetti realizzati e e i target che si intendono raggiungere con i progetti  in corso d’opera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: