Maddaloni in action. Il Don Gnocchi coniuga produzione cinematografica e valorizzazione del territorio

IL 18 GIUGNO 2021 SI CONCLUDE “MADDALONI IN ACTION”, IL PROGETTO FINANZIATO AL LICEO DON GNOCCH NELL’AMBITO DEL Programma “Per Chi Crea”, promosso dal Mibac e gestito da SIAE, a supporto della creatività e della promozione culturale dei giovani.
Il comunicato

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

“MADDALONI IN ACTION”: è il titolo del progetto di formazione e promozione culturale del territorio nelle scuole promosso dal Liceo Don Gnocchi di Maddaloni e finanziato da SIAE. L’incontro conclusivo è fissato, in presenza, per il 18 giugno 2021, nell’Aula Magna dell’Istituto, nel rispetto delle normative anti-covid19.
Attraverso l’educazione all’immagine e storytelling con l’utilizzo dei new media, finalizzato a sostenere e valorizzare il talento creativo dei giovani, il progetto si è svolto in modalità online mediante l’utilizzo della piattaforma GSUITE e si è snodato lungo due direttrici: attività di carattere formativo con la realizzazione di un percorso laboratoriale strutturato in tre moduli, ed attività di promozione culturale per la realizzazione di cortometraggi ad opera degli studenti durante i suddetti laboratori.
Il modulo “Conosco il mio territorio?” mirato alla scoperta ed approfondimento della storia e del patrimonio culturale e sociale del territorio di Maddaloni, è stato finalizzato ad attività laboratoriali di marketing territoriale intese a sensibilizzare i giovani alla salvaguardia del patrimonio culturale, delle tradizioni locali e delle opportunità offerte dal territorio. In questa fase, i ragazzi hanno scelto siti e luoghi dove allestire scenografie e set cinematografici funzionali alla realizzazione di un cortometraggio.
II modulo “Storytelling: raccontiamo il nostro territorio” ha visto la suddivisione dei ragazzi in gruppi di lavoro sulla logica del cooperative learning al fine di consentire a ciascun gruppo di produrre almeno due cortometraggi della durata di due minuti scanditi dalla linea tratteggiata che, sul social network, segnala il passaggio da un video a quello successivo come una sequenza di stories; riprese rigorosamente in verticale, come smartphone comanda; scatti arricchiti da elementi decorativi quali filtri, stickers, gif e quant’altro la tecnologia multimediale metta a disposizione.
“Filmaking”, infine, è stata la fase di messa in opera della produzione cinematografica. In questa fase i diversi team dei ragazzi coinvolti sono stati impegnati in una serie di differenti processi, sia per la parte video che per quella audio. Durante questa fase si sono svolti, nonostante i limiti delle riunioni a distanza, laboratori pratici di lavorazione delle scene, al fine di ottenere sequenze filmiche atte a soddisfare i desideri e le esigenze artistiche stabilite.
Un ringraziamento particolare va alla Dirigente Scolastica, dott.ssa Annamaria Lettieri, sempre sensibile alla ricerca di strategie innovative per l’educazione e la formazione delle giovani generazioni, al team degli esperti, proff. Iriana Marini e Francesco De Falco, al team dei tutor, proff. Erminia Pepe, Rosa Russo ed Angelo Scarduzio, al referente d’Istituto del Progetto SIAE, prof. Andrea Russo e naturalmente agli allievi della scuola, senza i quali nulla si sarebbe potuto realizzare.

Quaranta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: