Un primo bilancio sull’hub vaccinale alla caserma Magrone dopo due settimane dall’apertura

Maddaloni.A distanza di due settimane è tempo per poter trarre un primo bilancio per l’hub vaccinale alla Caserma Mauro Magrone di Maddaloni, di cui è comandante il generale Francesco Riccardi, sede della scuola di commissariato dell’Esercito Italiano, nonché secondo hub gestito dall’Esercito in provincia dopo quello di Caserta, allestito ormai dal primo marzo alla caserma Ferrari Orsi, sede della Brigata Bersaglieri Garibaldi. La provincia di Caserta, grazie alla collaborazione fra servizio sanitario e forze armate, ha raggiunto risultati e numeri importanti nella lotta al Covid. Continuando su questo percorso, in tempi rapidi, avremo Caserta Covid free, come ha affermato Gennaro Olivero, presidente del Consiglio Regionale della Campania, a margine dell’inaugurazione del nuovo centro vaccinale nella caserma Magrone di Maddaloni. Infatti, la sinergia istituzionale dà uno sprint di grande efficienza con la collaborazione con le forze armate è essenziale. La loro organizzazione, con quella sanitaria della nostra provincia e della Regione, fa in modo che i cittadini siano più tranquilli, constatando come più efficiente e veloce è la campagna vaccinale. Poi, con i reparti Covid man mano più vuoti, è la prova provata che con queste due Hub si ritorni presto alla normalità. A Maddaloni, di fronte agli oltre 10.000 vaccini inoculati, soltanto 1342 per la cronaca nella sola giornata di venerdì 11 giugno, le piccole lamentele dei residenti per un mancato parcheggio nelle vicinanze delle proprie abitazioni, avrebbe detto il buon Totò sono quisquilie…..infatti l’unico piccolo per così dire disagio e sottolineato da alcuni residente che abitano nella via da cui si accede alla caserma “Magrone”, perché essendo stato istituito un senso unico, di conseguenza si può parcheggiare solo su un lato, è naturale che l’eventuale fila che si forma, peraltro smaltita in tempo breve, dai solerti uomini in divisa, perché una volata che i militari hanno riconosciuto coloro che si devono vaccinare, accedono con il proprio mezzo direttamente in caserma dove gli uomini coordinati dai colonelli Milone e Barbella fanno parcheggiare i mezzi direttamente nell’apposito parcheggio all’interno della Caserma. A Maddaloni si è già arrivati a circa 1200 dosi quotidiane e si si punta alle duemila al giorno e con questi numeri che sommati all’Hub della Garibaldi ci condurranno molto presto fuori dalla pandemia che ci condiziona da oltre un anno, i venti posti posto auto ridotti per l’accesso alla caserma “Magrone, sono proprio un’inezia cari amici residenti di via Carrarone.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: