Napoli. Elezioni comunali: Appoggia Bassolino Alviti, ex ‘missino di ferro’ che ritiene inesistente la destra

Hanno fatto scatenare realmente tutto l’entourage della destra napoletana le ultime scelte di un appoggio del noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti, leader e presidente dell’associazione nazionale guardie particolari giurate e della Federazione nazionale Lavoratori, che con un passato politico nel Movimento Sociale Italiano DN e poi come portavoce del Movimento idea sociale al fianco di Pino Rauti ha deciso di appoggiare Antonio Bassolino alla corsa di Poltrona come Sindaco a Napoli.

Conosciuto per le sue battaglie sociali e sindacali tutte rivolte a favore delle categorie più deboli tanto da essere premiato sia con la medaglia d’argento al valore civile che dal Premio Paolo Borsellino tra le tante onorificenze , ma via web e non solo non sono mancate vere e proprie staffilate allo stesso sindacalista Giuseppe Alviti, il quale ha dovuto subire una serie di accuse e vere  e proprie  minacce come una serie di  hastag al napalm verso di lui con attacchi anche minatori di una certa rilevanza.
Ieri sera una nota dell’ esponente di destra Luigi Mercogliano schierandosi con Alviti pubblicamente dichiara meglio Alviti che i poltronari di destra e ancora teniamocelo stretto perché un altro con le sue doti ci vorranno cento anni prima che nasca.
Insomma un centrodestra napoletano abbastanza spaccato che con i vari problemi va ad attaccare uno di quelli che gli si è schierato a favore un  suo “fratello” solo per una presa di posizione a favore di Bassolino.
Una serie di ripetuti  attacchi anche fuori dal coro di alcuni giornalisti che il presidente dell’associazione delle guardie giurate Alviti ha deferito all ‘ ordine dei giornalisti come ha puntualizzato le minacce a chi di competenza
Una campagna elettorale che parte con il botto con Giuseppe Alviti che sosterrà Antonio Bassolino, ex sindaco di Napoli, ex governatore della Campania, già Ministro del lavoro del governo nel governo D’Alema, fondatore del Partito Democratico che tenta la conquista di Palazzo San Giacomo con una lista civica orientata.  A confermarci tale notizia è lo stesso Giuseppe Alviti, che  abbiamo raggiunto e sentito telefonicamente ci ha rilasciato tali dichiarazioni   “contro la destra inesistente ed inconsistente che ha rinnegato il mio maestro Pino Rauti sosterrò lealmente Antonio Bassolino a sindaco di Napoli.  Ed invito tutti a partecipare al comizio che Bassolino terrà mercoledì 16 giugno con inizio alle ore 18,00 a piazza Carità. Un ritorno ad una politica che parla alla gente, senza schermi, senza mediazioni. Una bocca di ossigeno in una politica ormai virtuale, senza voce, senza corpo, senza nulla “.

Giova altresì precisare che spesso e volentieri Giuseppe Alviti nonostante la scelta di appoggiare alle prossime elezioni napoletane Antonio Bassolino e l’aver subito una serie di accuse e di attacchi talvolta e spesso e volentieri, anche ingiustificati,  non si è sempre prestato a giochi partitici e non solo, di dubbia realizzazione che poi nei fatti non portano a reali vantaggi personali ma vanno a favorire soltanto alcune figure apicali dei vari partiti.

Gli attacchi che ha ricevuto il presidente delle guardie giurate sono stati spesso eccessivi e privi di fondamento anche se il sindacalista si è già mosso per autotutelarsi contro tutta una serie di calunnie e diffamazioni che gli stanno piovendo addosso ma è che in campagna elettorale non dovrebbero accadere, in quanto oltraggiose e lesive di una persona che spesso si è spesa a favore delle persone e delle varie categorie, più disagiate.

Qualche settimana fa inoltre il sindacalista napoletano Giuseppe Alviti ha consegnato una targa all’ ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino il quale ha espresso grande commozione verso l’onoreficenza ricevuta nonchè  soddisfazione verso il Presidente Giuseppe Alviti e l’ intera Associazione con un serie di incontri che sono stati programmati per i prossimi giorni incontri mirati alla sicurezza Sussidiaria e complementare.

Alla cerimonia che è stata fatta erano presenti una parte del  comitato elettorale che sta cercando di portare avanti le candidature anche a favore di Antonio Bassolino ed erano presenti tra gli altri, oltre l ex Assessore Antonella Gambardella  la segretaria Angpg Anna Nesi e la coordinatrice Regionale giovanile Alessia Alviti.

Giuseppe Alviti è il leader dell’Associazione Nazionale Guardie Giurate ed è un sindacalista di un sindacato autonomo denominato Federazione Nazionale dei lavoratori, con delle simpatie rivolte a destra. Infatti vanta un passato nel Movimento Idea Sociale, formazione politica nata da una scissione in seno alla Fiamma Tricolore, culturalmente si definisce Rauti ed identitario meridionalista

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: