Ercolano. Centro tamponi devastato nottetempo: assessore sconcertato, sindaco lapidario

Durante la notte fra giovedì 20 e venerdì 21 maggio, in Ercolano, è stato devastato il centro tamponi, meglio noto come “drive through” allestito all’esterno dello stadio “Solaro” dove era possibile sottoporsi dalla propria auto a tamponi naso-oro-faringei per accertare o escludere il contagio da Covid-19. 

Da quanto trapela, sconosciuti si sono introdotti nel centro allestito in via Doglie mettendo a soqquadro l’interna struttura, come meglio si evince dalle seguenti dichiarazioni dell’assessore Marianna Cascone:

Questa notte ad Ercolano, è stato devastato il drive in realizzato per permettere ai cittadini di eseguire i tamponi sul territorio.

Un atto barbarico, un gesto che colpisce tutta la comunità che in questo momento sta ancora combattendo contro il coronavirus.

Questo gesto va aspramente condannato e non può essere considerata una ragazzata perché Lede il diritto alla salute di tutti noi”.

Ancor più duro il primo cittadino che ha dichiarato: “Siete delle persone senza scrupoli e senza spina dorsale: non riesco a trovare altre parole per un gesto così schifoso. Stanotte avete sfasciato il centro tamponi di Ercolano, vandalizzandolo.

Stamattina quando mi sono recato sul posto, per accertarmi di quanto accaduto, mi sono venute le lacrime agli occhi. Non riesco a comprendere il senso di un simile atto; dimostra solo quanto poco vi importi della salute e del bene della vostra comunità e dei vostri cari.

Non avete dei genitori anziani, un figlio, un congiunto di cui dovervi prendere cura? Con quello che avete fatto dimostrate di non dare valore alla vita. 

Esprimo solidarietà agli operatori sanitari, infermieri e volontari della protezione civile, che erano con me stamattina, e che ogni mattina mettono cuore e impegno nel loro lavoro”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati